Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Attività e organiz. Assistenza, cura e riabilitazione Dipartimento Neuroscienze dell'età evolutiva Descrizione del Dipartimento Clinico Neuroscienze dell'Età Evolutiva
Azioni sul documento

Descrizione del Dipartimento Clinico Neuroscienze dell'Età Evolutiva

Descrizione e presentazione del Dipartimento

Il Dipartimento è attualmente formato da  quattro Unità Operative  complesse di Neuropsichiatria Infantile per acuti (l' Unità Operativa 1 - Neurologia dello Sviluppo e Neuroriabilitazione e  l'Unità Operativa 2 - Epilettologia, Neurofisiologia clinica dirette dal Prof. G. Cioni, l' Unità Operativa 3 - Psichiatria dello Sviluppo diretta dal Prof. F. Muratori, l' Unità Operativa 5 - Psichiatria e psicofarmacologia dello Sviluppo diretta dal Dr. G. Masi), da una Unità Operativa  di Neuropsichiatria Infantile complessa per post acuti (l' Unità Operativa 4 - Riabilitazione neuropsichiatrica  per post-acuti diretta dalla Dr.ssa P. Masoni), e da due Unità Operative prevalentemente di Laboratorio (Medicina Molecolare per Malattie Neurodegenerative  e  Malattie Neuromuscolari  dirette rispettivamente dal Dr. F. M. Santorelli e dal Dr. C. Bruno).

Le Unità Operative ospedaliere per acuti dispongono complessivamente di 37 posti letti per Ricovero Ordinario (RO) e 18 per Day Hospital (DH). Di questi posti 7 di RO e 3 di DH sono attribuiti  alla UO semplice di riabilitazione ospedaliera di alta specialità (Unità Gravi Disabilità dell’Età Evolutiva) diretta dalla Dr.ssa S. Bargagna.

L’altra Unità Operativa semplice (ambulatoriale) è quella di Dismorfologia clinica in Neuropsichiatria Infantile diretta dal Dr. A. Battaglia.

Le Unità Operative ospedaliere accolgono soggetti in età evolutiva con patologie gravi e rare: malformazioni cerebrali, sindromi epilettiche gravi, disturbi specifici del movimento, malattie neuromuscolari e malattie degenerative del sistema nervoso, disturbi dell’apprendimento, sindromi autistiche, disturbi della condotta alimentare, psicosi dell’adolescenza, traumi cranio-encefalici ecc..

Il processo di ricovero è sempre condotto con un approccio multiassiale (funzionale e strumentale), multidisciplinare (concetto di presa in carico di equipe), integrativo per prestazioni diagnostiche, terapeutiche e riabilitative.

L’Unità Operativa 4 di riabilitazione neuropsichica per post-acuti nelle sue due sezioni di Calambrone e di Montalto di Fauglia, ammette pazienti dai 3 ai 18 anni con disturbi neuropsichici gravi, per cicli di riabilitazione intensiva a ciclo diurno, continuativo, od ambulatoriale.

Per le specifiche caratteristiche dell’IRCCS ed i suoi compiti istituzionali la struttura dipartimentale assicura un’assistenza specialistica di eccellenza per ciascuna delle sue articolazioni. Garantisce la massima “ricaduta assistenziale” sull’assistenza fornita dall’IRCCS e sulle altre strutture del SSN, a partire dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana (AOUP), l’Area Vasta e tutta la Regione Toscana, secondo quanto indicato dal Piano Sanitario Regionale (PSR) 2005-07, dal protocollo di intesa IRCCS-Regione Toscana e dall’accordo attuativo con l’AOUP, recentemente rinnovato per il triennio 2010-2012.

Al fine di garantire una gestione partecipata e condivisa delle attività dipartimentali, il Direttore è affiancato dal Consiglio di Dipartimento, composto dai direttori delle strutture complesse ad esso afferenti, con funzioni di indirizzo e consultive.

Organigramma del Dipartimento Clinico di Neuroscienze dell’Età Evolutiva

 (integrato funzionalmente con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana)

 Direttore del Dipartimento, Prof. Giovanni Cioni

 Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile 1:

 Neurologia dello Sviluppo e Neuroriabilitazione

 Direttore: Prof. Giovanni Cioni

 Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile 2:

Epilettologia, Neurofisiologia, Neurogenetica

Direttore incaricato: Prof. Giovanni Cioni

Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile 3:

Psichiatria dello Sviluppo

Direttore: Prof. Filippo Muratori

 Unità Operativa Complessa di Neuropsichica Infantile 4:

Riabilitazione Neuropsichiatrica

Direttore: Dr.ssa Patrizia Masoni

Unità Operativa Complessa di Neuropsichaitria Infantile 5:

Psichiatria e Psicofarmacologia

Direttore: Dr. Gabriele Masi

Unità Operativa Complessa di Medicina Molecolare per Malattie Neurodegenerative

Direttore: Dr. Filippo Maria Santorelli

Unità Operativa Complessa di Malattie Neuromuscolari

Direttore: Dr. Claudio Bruno

Strutture annesse alle unità Operative Complesse:

Unità semplice di Riabilitazione (di alta specialità) per le Gravi Disabilità dell’Età Evolutiva (UDGEE)

Responsabile: Dott.ssa Stefania Bargagna

Unità semplice di Dismorfologia Clinica in Neuropsichiatria Infantile

Responsabile: Dr. Agatino Battaglia

 Centri di Riferimento (Ambulatori specialistici)

 

Scuola Materna, Elementare e Secondaria interna, con Insegnanti Statali

Operatori Professionali

Medici Specialisti, Psicologi Clinici, Educatori Professionali, Terapisti della Riabilitazione, Assistenti Sociali, Biologi, Tecnici di Laboratorio, Fisici Sanitari, Bioingegneri,Insegnanti Specializzati

 

 

Ultime notizie
10/11/2017 Tutti insieme per Casa Verde 47° Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato 11-12, 18-19, 25-26 Novembre 2017 San Miniato (Pisa)
25/10/2017 La musicoterapia può aiutare il bambino con autismo “L’improvvisazione musicale aiuta la regolazione emotiva”, spiega il prof. Filippo Muratori E’ il risultato del progetto internazionale ora al centro del convegno in programma il 4 novembre presso IRCCS Fondazione Stella Maris
10/10/2017 La Stella Maris piange il suo ex presidente Appreso con dolore la notizia della morte del Prof. Corrado Corghi, già Presidente della Fondazione Stella Maris, con l’Umanità e la Saggezza che l’hanno caratterizzato mi piace oggi ricordarlo.
02/10/2017 6 OTTOBRE 2017: GIORNATA MONDIALE PER LA PARALISI CEREBRALE Martedi 4 ottobre all’Arsenale un incontro ed un film per avvicinare queste persone a tutti noi Pisa - Pisa celebra la giornata mondiale per la paralisi cerebrale e si schiera a fianco dei bambini che ne sono colpiti e delle loro famiglie. L’IRCCS Fondazione Stella Maris e l’Associazione “Eppursimuove” promuovono, alle 20 di mercoledì 4 ottobre presso il Cinema Arsenale di Pisa la proiezione del film “Il mio piede sinistro”, (My Left Foot: The Story of Christy Brown) film del 1989 diretto da Jim Sheridan, premiato da molti Oscar, che racconta la vita incredibile di Christy Brown, scrittore e pittore irlandese che ha saputo diventare un grande artista nonostante le sue difficoltà motorie dovute alla paralisi cerebrale infantile di cui era affetto fin dalla nascita. La serata si aprirà alle ore 19 con un momento sociale che vedrà la presenza degli esperti della Stella Maris oltre agli esponenti dell’associazionismo. Sarà un momento per prendere consapevolezza di questa patologia, oltre che fare il punto sui progressi in campo diagnostico, terapeutico e riabilitativo.
28/09/2017 Il Mio Gesù va in scena nella basilica Santa Croce a Firenze Padre Antonio Di Marcantonio, Priore della Basilica di Santa Croce in Firenze presenta “Il Mio Gesù”, l’Opera di Beppe Dati sarà rappresentata sabato 14 Ottobre alle ore 21 nella suggestiva cornice della Basilica di Santa Croce a Firenze.
Altre notizie…
Prossimi eventi
Auditorium IRCCS Stella Maris, V.le del Tirreno 341/A/B/C Calambrone (Pisa),
08/03/2018
Psicofarmacoterapia dello sviluppo
Eventi precedenti…
Prossimi eventi…