Strumenti personali
Azioni sul documento

Come raggiungerci

Il Centro Diurno "La Scala" si trova su di una collina alla periferia di San Miniato, in località La scala, in provincia di Pisa (Toscana), in via S. Pietro alle Fonti, sotto la chiesa omonima, a duecento metri dal centro abitato.

Dall'Autostrada del sole A1:

uscire al casello Firenze Signa e immettersi dopo breve raccordo nella strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Uscita San Miniato.

Dall'autostrada A 12:

per chi proviene da sud, uscire al casello di Collesalvetti e immettersi dopo breve raccordo sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno direzione Firenze. Per chi proviene da nord, uscire al casello di Pisa aeroporto, immettersi dopo breve raccordo nella strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno in direzione Firenze.

 

All’uscita di San Miniato seguire le indicazioni per San Miniato, alla rotonda proseguire dritti, allo stop successivo voltare a sinistra (immissione sulla Tosco-romagnola). Al primo semaforo continuare dritti, al secondo voltare a destra, dopo 200 m, sulla curva (la strada prosegue a destra) andare dritti per 20 metri poi svoltare a sinistra (è via S. Pietro alle Fonti, una viuzza che sale verso la chiesa) fino al parcheggio che rimane sulla destra.

Trova il percorso con Google Maps

Mappa  per Centro Diurno

Chi viaggia in treno:

San Miniato è servito da una linea ferroviaria Firenze-Pisa

Informazioni sugli orari delle linee toscane sono disponibili al seguente numero telefonico: 055 - 288480

Chi viaggia in aereo:

Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze (km. 34)

Informazioni orari voli aeroporto Firenze: tel. 055 - 061.700

Informazioni orari voli aeroporto Pisa: tel. 050 - 500.706

 

Ultime notizie
30/11/2018 Con una parodia comico musicale in vernacolo la Fondazione Stella Maris e il Lions Club Pisa Certosa presentano il Natale solidale pisano Martedì 18 dicembre alle ore 21,30 - Teatro Verdi di Pisa
02/11/2018 Quando la tecnologia porta a casa elevati livelli di riabilitazione: volge al termine Tele-UPCAT il progetto dell’Irccs Fondazione Stella Maris in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna Venerdì 2 novembre dalle 15,30 a Calambrone si terrà il bilancio del progetto di ricerca: “Osservare per imitare, aiuta a imparare e curare”
02/11/2018 lettera dell’avv Giuliano Maffei, in ringraziamento ai tantissimi che hanno fatto donazioni a favore della Fondazione Stella Maris in memoria di Filippo Arpesani AGLI ORGANI DI STAMPA
31/10/2018 Osservare per imitare MI AIUTA ad imparare VENERDI' 2 NOVEMBRE 2018 ORE 15.30 Evento conclusivo del progetto di ricerca: partecipanti, famiglie e ricercatori a confronto
31/10/2018 Mezzanotte di Fuoco Stella Maris ha il carisma di essere una vera testimone di Carità, in quanto da noi la Scienza e l’Amore sono compenetrati
Altre notizie…