Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Attività e organiz. Assistenza, cura e riabilitazione Dipartimento Socio-Sanitario Montalto L'Istituto di Riabilitazione di Montalto
Azioni sul documento

L'Istituto di Riabilitazione di Montalto

Descrizione dell'IRM

L'Istituto di Riabilitazione di Montalto o IRM

 

Applica metodologie di riabilitazione intensiva in favore di minori affetti da disturbi neuropsichici, è parte dell'U.O. 4 complessa di Riabilitazione Neuropsichica post-acuti insieme all'IRC di Calambrone. E' convenzionato con la ASL 5 ex art. 26.

Ha 14 posti letto in ricovero ordinario e 8 posti in ricovero diurno.

I pazienti, tutti di sesso maschile, sono pre-adolescenti e adolescenti. Le patologie più rappresentate sono quadri gravi e complessi nell'ambito del ritardo mentale con difficoltà relazionali (psicosi ed autismo), difficoltà sociali  e del comportamento. Il periodo di ricovero è in media tre anni, eventualmente prorogabili.

 

IL PERSONALE

Dott.ssa Patrizia Masoni

Specialista in NeuropsichiatriaInfantile    Direttore dell'Unità Operativa 4

 

Dott. Moreno Cerrai                                                                          

Specialista in Neuropsichiatria Infantile

 

Sig.Sergio Serrini                                                                          

Coordinatore delle Attività Educative

 

 

lo staff operativo prevede inoltre

1 Terapista Logopedista

5 Educatori Professionali

5 Assistenti Con Funzioni Educative

LE ATTIVITA' RIABILITATIVE

 

 

 

 

Ultime notizie
20/06/2018 Al via il più grande finanziamento mondiale in grado di trasformare il panorama della ricerca internazionale sull’autismo: tra i partner il team della Fondazione Stella Maris e Università di di Pisa Il più grande finanziamento per la ricerca scientifica nell’ambito dei disturbi del neurosviluppo è stato assegnato dall'Innovative Medicines Initiative a un consorzio internazionale guidato dall'Istituto di Psichiatria, Psicologia e Neuroscienze (IoPPN) del King's College di Londra.
28/05/2018 Sfida tra api-robot conclude il progetto di robotica educativa realizzato a Pisa Il progetto della Fondazione Stella Maris e dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Sant’Anna, in collaborazione con la Fondazione TIM e l’ IRCCS Fondazione Stella Maris, è stato realizzato nelle scuole primarie grazie al supporto del Comune di Pisa
09/02/2018 Al via a Pisa al convegno sul bambino con ritardo del linguaggio nei primi tre anni di vita Venerdì e sabato 9 -10 febbraio all’Hotel Galilei, via Darsena 1 a Pisa
02/02/2018 Scene e arie liriche del Don Giovanni per il Progetto Autismo della Stella Maris Venerdì 16 febbraio ore 21.00 Teatro Sant'Andrea di Pisa
12/01/2018 Lutto per la neuropsichiatria infantile, è mancata la professoressa Mara Marcheschi Stella Maris ed Università di Pisa in lutto per la perdita della moglie del prof. Pfanner Pisa - La Fondazione Stella Maris perde un’altra importante figura che ha contribuito alla nascita e allo sviluppo scientifico ed assistenziale dell’Istituto. Ieri sera è mancata dopo una breve malattia la professoressa Mara Marcheschi, 87 anni, già professore associato di neuropsichiatra infantile dell’Università di Pisa e coordinatrice della linea di ricerca in Psicopatologia dello sviluppo della Stella Maris. I funerali si svolgeranno domani venerdì 12 gennaio alle ore 15 a Pisa nella Chiesa del Carmine.
Altre notizie…