Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Corsi e Convegni Iniziative correnti La Patologia neuromuscolare in Età Evolutiva
Azioni sul documento

La Patologia neuromuscolare in Età Evolutiva

Corso di aggiornamento

Cosa Corso
Quando 16/02/2008
da 08:30 al 18:00
Dove Calambrone - Pisa
Persona di riferimento Antonio Paci
Indirizzo e-mail per contatti
Recapito telefonico per contatti 050886235
Partecipanti Medici, Personale della Riabilitazione
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Le malattie neuromuscolari (MNM) sono malattie rare ed eterogenee, caratterizzate da alterazioni strutturali e funzionali a livello dell'unità motrice; rappresentano un ampio capitolo della patologia neurologica arricchitosi negli ultimi anni di notevoli conoscenze sul piano biochimico e molecolare. Queste nuove scoperte hanno contribuito a determinare una revisione completa della classificazione tradizionale, consentendo di ampliare le conoscenze di quelle forme cliniche ancora poco note; tuttavia, la classificazione delle MNM permane soggetta a continue modifiche e necessità dell’integrazione delle conoscenze e delle esperienze di numerosi gruppi di ricerca. Nell’identificazione di tali patologie, il ruolo fondamentale della clinica rimane indiscusso, ma data l’estrema eterogeneità dei quadri, a parità di una scarsa variabilità sintomatologica, caratterizzata, prevalentemente da ipotonia ed ipostenia più o meno generalizzate, appare utile l’ideazione e l’applicazione di uno specifico algoritmo diagnostico che possa prevedere, oltre all’inquadramento clinico ed istopatologico, un accurato e specifico studio di imaging che comprenda l’utilizzo dell’ecografia muscolare e della Risonanza Magnetica Muscolare e l’utilizzo di mirate e specifiche indagini di genetica-molecolare.

Un contributo importante nell’identificazione di nuovi quadri miopatici per mezzo dell’utilizzo su larga scala della Risonanza Magnetica Muscolare viene dall’Hammersmith Hospital con lo studio di un protocollo mirato di imaging muscolare per i bambini e recentemente il gruppo del Prof. Mercuri ha riportato uno studio di correlazione fenotipo-imaging muscolare.

Lo scopo di questo Workshop è quello di rendere noti i tentativi dei vari gruppi di ricerca nell’individuare un corretto iter diagnostico per lo studio ed il riconoscimento delle numerose MNM e nell’integrare le varie conoscenze al fine di a) valutare una classificazione più dettagliata e ricca delle patologie neuromuscolari ed un loro aggiornamento clinico-genetico; b) consentire lo sviluppo di un programma terapeutico e riabilitativo mirato ed uniforme tra i vari gruppi di lavoro; c)  elaborare strategie di informazione e collaborazione tra le associazioni a difesa dei diritti del paziente con malattia neuromuscolare ed i clinici e ricercatori che se ne occupano.

La Patologia neuromuscolare in Età Evolutiva

Ultime notizie
10/10/2017 La Stella Maris piange il suo ex presidente Appreso con dolore la notizia della morte del Prof. Corrado Corghi, già Presidente della Fondazione Stella Maris, con l’Umanità e la Saggezza che l’hanno caratterizzato mi piace oggi ricordarlo.
02/10/2017 6 OTTOBRE 2017: GIORNATA MONDIALE PER LA PARALISI CEREBRALE Martedi 4 ottobre all’Arsenale un incontro ed un film per avvicinare queste persone a tutti noi Pisa - Pisa celebra la giornata mondiale per la paralisi cerebrale e si schiera a fianco dei bambini che ne sono colpiti e delle loro famiglie. L’IRCCS Fondazione Stella Maris e l’Associazione “Eppursimuove” promuovono, alle 20 di mercoledì 4 ottobre presso il Cinema Arsenale di Pisa la proiezione del film “Il mio piede sinistro”, (My Left Foot: The Story of Christy Brown) film del 1989 diretto da Jim Sheridan, premiato da molti Oscar, che racconta la vita incredibile di Christy Brown, scrittore e pittore irlandese che ha saputo diventare un grande artista nonostante le sue difficoltà motorie dovute alla paralisi cerebrale infantile di cui era affetto fin dalla nascita. La serata si aprirà alle ore 19 con un momento sociale che vedrà la presenza degli esperti della Stella Maris oltre agli esponenti dell’associazionismo. Sarà un momento per prendere consapevolezza di questa patologia, oltre che fare il punto sui progressi in campo diagnostico, terapeutico e riabilitativo.
28/09/2017 Il Mio Gesù va in scena nella basilica Santa Croce a Firenze Padre Antonio Di Marcantonio, Priore della Basilica di Santa Croce in Firenze presenta “Il Mio Gesù”, l’Opera di Beppe Dati sarà rappresentata sabato 14 Ottobre alle ore 21 nella suggestiva cornice della Basilica di Santa Croce a Firenze.
26/09/2017 Come in un libro online le insegnanti utilizzano le tecnologie per le attività di Robotica educativa con i bambini della scuola elementare Debutta alla Fiera Didacta di Firenze e-Rob, progetto realizzato in collaborazione con la Fondazione TIM messo a punto da IRCCS Fondazione Stella Maris con il team dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Sant’Anna e con il supporto del Comune di Pisa
18/09/2017 L’IRCCS Fondazione Stella Maris partecipa con l’Università di Pisa a BRIGHT 2017, la Notte dei Ricercatori in Toscana Venerdì 29 settembre 2017 alle Logge dei Banchi L’IRCCS Fondazione Stella Maris di Pisa è un ospedale di ricerca per la diagnosi e la terapia dei disturbi dello sviluppo neuropsichico (DNP) che colpiscono in Italia e nel mondo 1 bambino od un adolescente su 6, un numero purtroppo in crescita. I suoi ricercatori esplorano i meccanismi più complessi della mente nello sviluppo e nella patologia.
Altre notizie…
Prossimi eventi
Auditorium IRCCS Stella Maris, V.le del Tirreno 341/A/B/C Calambrone (Pisa),
28/10/2017
Tradizione e innovazione nei percorsi riabilitativi ospedalieri dell’IRCCS Stella Maris
Auditorium IRCCS Stella Maris, V.le del Tirreno 341/A/B/C Calambrone (Pisa),
04/11/2017
MUSICOTERAPIA e RICERCA: IL PROGETTO TIME-A
Auditorium IRCCS Stella Maris, V.le del Tirreno 341/A/B/C Calambrone (Pisa),
08/03/2018
Psicofarmacoterapia dello sviluppo
Eventi precedenti…
Prossimi eventi…