Strumenti personali
Azioni sul documento

Accettazione

Modalità di accesso al servizio

Ufficio Accettazione

(telefono 050 886217 e-mail: dirsan@fsm.unipi.it )

Aperto al pubblico tutti i giorni con il seguente orario:

dal lunedì al venerdì:  dalle ore 08.30 alle ore 13.00

                                   e dalle ore 13.30 alle ore 16.45

il Sabato:  dalle ore 08.30 alle ore 12.00

Come fare per raggiungere il Presidio di Calambrone

Prestazioni Ambulatoriali

 

Prima di recarsi dal professionista che eroga la prestazione ambulatoriale, il paziente o genitore deve registrare la richiesta presso l’Ufficio Accettazione.

E’ necessario avere con se la richiesta del medico proponente, il libretto sanitario e/o il codice fiscale, eventuale certificazione di esenzione.

Dopo la registrazione l'addetto indirizza il paziente all’Unità Operativa o al professionista che effettuerà la prestazione

A V V E R T E N Z A !!!

Per i pagamenti presso l'Ufficio Accettazione degli importi dovuti per le prestazioni sanitarie, ticket, ecc, non è accettato denaro contante ma è richiesto l'utilizzo ESCLUSIVO di BANCOMAT o CARTA DI CREDITO.

ATTENZIONE !! la registrazione amministrativa deve essere preliminare alla prestazione sanitaria.

 

Prestazioni di degenza

 

I pazienti in Ricovero (RO o DH) devono effettuare l'Accettazione Sanitaria (fase 1) prima dell’ Accettazione Amministrativa (fase 2), con le seguenti modalità:

Fase 1 - Presentarsi preliminarmente al medico dell’Unità Operativa di riferimento per l'Accettazione Sanitaria  e l'apertura della cartella clinica.

Fase 2 - Presentarsi all’Ufficio Accettazione, con l’impegantiva del medico curante e con il libretto sanitario e/o il codice fiscale.

Ultime notizie
24/01/2017 “Le maglie dei grandi campioni per i piccoli campioni della Stella Maris” Asta benefica a favore del nuovo ospedale che la Fondazione realizzerà nell’area di Cisanello Sabato 11 febbraio ore 20, Agriturismo Zara, via del Viadotto, 8 - Pisa
09/12/2016 “Il Mio Gesù” di Beppe Dati sostiene il progetto del nuovo ospedale di Stella Maris a Cisanello L’IRCCS e il Lions Club Pisa Certosa insieme per un concerto di Natale che è un viaggio sempre nuovo nella poesia in musica Pisa – “Il Mio Gesù”, la straordinaria opera musicale di Beppe Dati che ripercorre la vita di Gesù attraverso la narrazione di chi lo ha incontrato diventa l’evento solidale del Natale Pisano a sostegno del nuovo Ospedale che l’IRCCS Fondazione Stella Maris dal 2017 costruirà nell’area di Cisanello. Il nuovo Ospedale rilancia la missione a cui da oltre 50 anni, con grande umanità e passione, si dedica l’Istituto di Calambrone. Ad affiancare la Stella Maris in quello che è ormai diventato il tradizionale appuntamento benefico per le famiglie è il Lions Club Pisa Certosa. Lo spettacolo, i cui proventi andranno totalmente a favore del modernissimo complesso architettonico della Stella Maris, andrà in scena mercoledì 14 dicembre alle ore 21 al Teatro Verdi di Pisa. Si tratta di uno spettacolo unico nel suo genere, non è un musical ma poesia in musica di una vita che ha cambiato la storia del mondo. E’ prevista la partecipazione straordinaria di Paolo Vallesi che interpreterà la canzone “Natale in Volo”.
07/12/2016 Scelto il progetto del nuovo ospedale della Fondazione Stella Maris nell’area di Cisanello a Pisa Un edificio “leggero” a forma triangolare: assomiglia a un veliero il complesso architettonico che accompagnerà i bambini nel loro viaggio di cura
07/11/2016 QUASI PINOCCHIO di Beppe Dati in occasione della 46^ Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato, il Comune di San Miniato e la Fondazione San Miniato Promozione, presentano:
24/10/2016 Taglio del nastro alla Stella Maris delle opere degli artisti Piero Mochi e Giovanni D’Aria cura dei Ragazzi e degli Amici della Stella Maris Venerdì 21 Ottobre 2016 alle ore 14,30 Presso ‘’ L’Orto dei Sensi ‘’ – giardino Edificio Virgo Fidelis Calambrone (Pi) Viale del Tirreno, 341
Altre notizie…