Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Notiziario Comunicati Stampa “Siamo in missione per conto di Dio” Pippo Corigliano presenta il suo ultimo libro alla Fondazione Stella Maris
Azioni sul documento

“Siamo in missione per conto di Dio” Pippo Corigliano presenta il suo ultimo libro alla Fondazione Stella Maris

Venerdì 15 aprile ore 11,30, Auditorium Virgo Fidelis Fondazione Stella Maris Viale del Tirreno, 341 56128 Calambrone - Pisa

“Siamo in missione per conto di Dio”, è il titolo dell’ultima fatica narrativa di Pippo Corigliano, importante personaggio nel mondo cattolico, che presenta nell’incontro  in programma venerdì 15 aprile alle ore 11,30 presso  l’Auditorium Virgo Fidelis della Fondazione Stella Maris,  in viale del Tirreno 341 abc a Calambrone (Pisa). Il libro ha come tema il lavoro non considerato come competizione o affermazione di se, ma come cammino verso l’unione con Dio. "Non è possibile parlare del lavoro senza considerarlo in rapporto con le grandi domande di senso che si agitano nel cuore dell'uomo – dice l’autore per 40 anni portavoce dell’Opus Dei -. Le risposte a queste domande caratterizzano il nostro stile di vita e, in particolare, il nostro modo di lavorare". La presentazione del lavoro di Corigliano si innesta nel percorso culturale in corso da tempo presso l’Istituto pisano che accoglie e cura bambini e adolescenti con problematiche di natura psichiatrica e neurologica. “La Stella Maris - commenta Giuliano Maffei, Presidente della Fondazione che interverrà insieme all’autore - frutto di un pensiero originale di don Aladino Cheti e del prof. Pietro Pfanner, oltre che luogo di scienza, assistenza, riabilitazione, studio e formazione, è anche il luogo dove la sofferenza e le speranze che vi si muovono spingono verso un orizzonte che ci permette di catturare il senso più profondo della nostra esistenza, del nostro agire, del nostro soffrire”. L’Istituto pisano è quindi terreno fertile per interrogativi sul significato dell’attività professionale che svolgiamo ogni giorno. Quel lavoro che Corigliano legge sotto una chiave nuova: la capacità di svolgere con impegno e allegria i compiti che ci spettano, di ascoltare gli altri, di essere attenti ai loro bisogni, ispirandosi all'insegnamento di san Josemaría Escrivá, da ciò che abbiamo nel cuore e dalla consapevolezza che, con il nostro lavoro, stiamo collaborando alla grandiosa opera di Dio. L’incontro è realizzato in collaborazione con l’Opera Spatha Crux.

Descrizione: https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif

Ultime notizie
20/06/2018 Al via il più grande finanziamento mondiale in grado di trasformare il panorama della ricerca internazionale sull’autismo: tra i partner il team della Fondazione Stella Maris e Università di di Pisa Il più grande finanziamento per la ricerca scientifica nell’ambito dei disturbi del neurosviluppo è stato assegnato dall'Innovative Medicines Initiative a un consorzio internazionale guidato dall'Istituto di Psichiatria, Psicologia e Neuroscienze (IoPPN) del King's College di Londra.
28/05/2018 Sfida tra api-robot conclude il progetto di robotica educativa realizzato a Pisa Il progetto della Fondazione Stella Maris e dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Sant’Anna, in collaborazione con la Fondazione TIM e l’ IRCCS Fondazione Stella Maris, è stato realizzato nelle scuole primarie grazie al supporto del Comune di Pisa
09/02/2018 Al via a Pisa al convegno sul bambino con ritardo del linguaggio nei primi tre anni di vita Venerdì e sabato 9 -10 febbraio all’Hotel Galilei, via Darsena 1 a Pisa
02/02/2018 Scene e arie liriche del Don Giovanni per il Progetto Autismo della Stella Maris Venerdì 16 febbraio ore 21.00 Teatro Sant'Andrea di Pisa
12/01/2018 Lutto per la neuropsichiatria infantile, è mancata la professoressa Mara Marcheschi Stella Maris ed Università di Pisa in lutto per la perdita della moglie del prof. Pfanner Pisa - La Fondazione Stella Maris perde un’altra importante figura che ha contribuito alla nascita e allo sviluppo scientifico ed assistenziale dell’Istituto. Ieri sera è mancata dopo una breve malattia la professoressa Mara Marcheschi, 87 anni, già professore associato di neuropsichiatra infantile dell’Università di Pisa e coordinatrice della linea di ricerca in Psicopatologia dello sviluppo della Stella Maris. I funerali si svolgeranno domani venerdì 12 gennaio alle ore 15 a Pisa nella Chiesa del Carmine.
Altre notizie…
Prossimi eventi
Auditorium IRCCS Stella Maris,
20/07/2018
ADOS-2
Ente Cassa di Risparmio, Via Folco Portinari 5, Firenze,
03/09/2018
L'inclusione della famiglia nel trattamento musicoterapico
Eventi precedenti…
Prossimi eventi…